Cubot X9, un dual sim interessante!

cubot x9 low cost octa coreTra gli smartphone dual sim più in voga del momento spunta anche il Cubot X9, marchio che seppur sia poco conosciuto riesce ad abbracciare una notevole fetta di pubblico, da sempre alla ricerca di uno smartphone completo, ma soprattutto low cost, a differenza dei modelli più blasonati presenti al giorno d’oggi in commercio.

Il marchio a volte riesce a fare la differenza, ma il nostro consiglio è sempre quello di badare al sodo, un po’ come la politica di tanti produttori; in questo frangente, tra i punti di forza del Cubot X9 possiamo trovare in primis il supporto dual sim, grazie al quale, infatti, l’utilizzatore avrà la possibilità di inserire all’interno dello smartphone, ben due sim differenti, inoltre, è presente anche uno slot di espansione, grazie al quale, tramite micro sd, si riuscirà a risparmiare spazio prezioso, spostando le app scaricate, su supporto esterno, tramite interfaccia offerta, oppure software come App2SD e Link2SD.

Le caratteristiche del Cubot X9

Partiamo dal presupposto che non stiamo certo parlando di uno smartphone top gamma, ma di un prodotto che tutto sommato, considerando anche il prezzo che si aggira attorno ai 160€, si rivelerebbe un piccolo affare, su cui già in tanti hanno deciso di investirvi.

Tra i punti di forza troviamo il display, il quale riesce a regalare colorazioni accese, ma senza esagerare, inoltre, molto buona sarà anche la visibilità dello stesso in giornate molto soleggiate e non dimentichiamoci nemmeno del touch, la cui risposta al tocco è veloce e precisa.

Analizzando questo smartphone dual sim nel dettaglio, possiamo dire che il suo processore è un Octa Core da ben 1.4 Ghz, si tratta di un Mediatek, che a nostro avviso, nonostante non sia il top al momento, permette di utilizzare il terminale in modo fluido, merito anche della presenza di ben 2 GB di Ram.

In precedenza abbiamo parlato del display, il quale rientra, assieme al supporto dual sim, tra i punti di forza più evidenti; si tratta di un 5 pollici LED IPS HD, con risoluzione 1280 x 720 pixel, inoltre, non possiamo nemmeno dimenticarci del comparto fotografico, rappresentato da ben due fotocamere, di cui una posta anteriormente da 8 Mpx ed una sul posteriore di 13 Mpx, con led flash e lenti Sony.

Gli scatti sono davvero molto buoni ad essere sinceri e questa, per il prezzo di mercato, davvero molto basso, risulta essere una gradita sorpresa, così come anche la memoria interna di 16 GB, espandibile tranquillamente con supporto Micro SD fino ad un massimo di 64 GB.

Concludiamo con il fattore autonomia, gestito da una batteria non rimovibile di 2200 Mah, che consentirà al Cubot X9 di arrivare senza grandi sforzi, con un utilizzo medio, a fine giornata.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *