Sony Xperia T2 Ultra. Triluminos e dual sim insieme!

phablet sony t2Sony torna alla ribalta, proponendo al grande pubblico un phablet che sicuramente riscuoterà un successo incredibile, stiamo parlando dell’ Xperia T2 Ultra, che vanta uno schermo da 6 pollici, prodotto in ben due versioni, che in quanto a specifiche tecniche sono più o meno equivalenti, fatta eccezione per il supporto Sim.

Verrà dunque proposto al grande pubblico un modello single sim ed uno dual sim, insomma un terminale che ha proprio tutto da offrire, merito anche di scelte mirate, quale ad esempio quella di mantenere determinate tecnologie che hanno sorpreso in questi ultimi tempi, vale a dire quella Triluminos e il Mobile Bravia Engine 2, in grado di migliorarne la risoluzione.

Il processore utilizzato sarà un dual core, nello specifico troveremo uno Snapdragon da 1.4 Ghz, che con un supporto da 1 GB di Ram riesce ad offrire una buona fluidità, ma non è tutto, analizzando infatti, anche lo spazio di archiviazione disponibile, troveremo ben 8 GB di base, che potranno aumentare senza particolari problemi, attraverso SD.

Le fotocamere Sony al momento sono le migliori?

Beh se parliamo di smartphone non possiamo dire il contrario, prendiamo ad esempio la fotocamera posteriore, si tratta di una Exmor RS che vanta ben 13 Mpx, in grado di offrire scatti davvero invidiabili, impossibile farne a meno!

Non mancheranno nemmeno le connettività più moderne, su tutti spicca quella NFC e la LTE, ma c’è anche il supporto dual sim sul quale occorrerà fare molta attenzione, perchè andrà a rendere ancor più completo un phablet dalle ottime potenzialità.

Qualche appunto va fatto anche per l’autonomia, bisogna tener conto che la batteria offerta non è removibile, ma vanta ben 3000 Mah, che di per se andrà a rappresentare un valore aggiunto, assicurando senza dubbio una buona autonomia, considerando che tutto sommato a limitarne il consumo sarà anche il processore stesso.

Il sistema operativo per ora è ancora un’incognita, si parla di Android 4.2, ma ci si aspetta che venga lanciato sul mercato Europeo con una versione particolare e la KitKat potrebbe essere quella giusta. Anche i prezzi non sono ancora stati svelati, ma per il momento bisognerà basarsi su fonti non ufficiali, che ipotizzano un prezzo base di 400€ !

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *