Yashi MySmart OS 5.0 , l’octa core pronto a volare!

Yashi MySmartArrivano le novità anche in casa Yashi, che forse non tutti conoscono, ma si tratta di un’azienda italiana che da un po’ di tempo a questa parte ha introdotto sul mercato tutta una serie di prodotti elettronici, tra cui spicca anche il nuovo smartphone che in quanto a caratteristiche non ci sembra per nulla male.

Partiamo con il dire che si chiamerà Yashi MySmart OS 5.0 e pensate, sarà in grado di vantare un Octa Core come processore, interamente targato Mediatek, da ben 1.7 Ghz, insomma un concentrato di potenza che si fa sentire sin da subito, questo perché nonostante il processore Mediatek non sia tra i più prestanti, riesce pur sempre ad assicurare dei risultati molto interessanti.

Il nuovo modello di casa Yashi è un Dual Sim, quindi permetterà all’utilizzatore stesso di mantenere attive ben due Sim contemporaneamente, inoltre, con il suo schermo da 5.0 pollici permetterà a chiunque di godere di splendidi colori e di una risoluzione davvero niente male. Il sistema operativo in questione è ovviamente il leader del momento, vale a dire Android, distribuito in questo caso alla versione 4.2.2 Jelly Bean, sempre stabile e performante come al solito, ma non è tutto, ottime news arrivano anche dal comparto fotografico, dove potremo trovare addirittura una fotocamera posteriore da 13 Mpx ed una anteriore, ideale per videochiamate, videoconferenze e selfie vari, da ben 5 Mpx!

Yashi MySmart OS 5.0 il dual sim con processore octa core conviene?

Prima di esprimere il nostro parere finale, c’è da dire che il dispositivo in questione vanterà ben 16 GB di memoria interna, insomma uno spazio di archiviazione notevole, grazie al quale potrete avere a disposizione un gran bel numero di applicazioni, foto, filmati e file audio.

Tutto gira per il meglio su questo smartphone, merito chiaramente del processore octa core, ma anche del supporto RAM che a quanto pare risulta essere da 1 GB e che può ancora fare la differenza, persino con applicazioni alquanto pesanti, così come anche con giochi che necessitano di potenza e rapidità.

Il giudizio finale riguardo il nuovo dispositivo di casa Yashi è chiaramente positivo, ci sono tante novità che sicuramente verranno apprezzate dal grande pubblico e poi troviamo il prezzo, che a fronte dei sui 269€ non ci appare un grande ostacolo, ma un chiaro punto di forza!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *