E se la batteria del prossimo iPhone 6 fosse da 1810 Mah?

batteria iphone 6 batteryPiù passa il tempo e più diventano insistenti le voci sul prossimo dispositivo di casa Apple, vale a dire il sempre più atteso iPhone 6, il quale per ora resta solo un vero e proprio punto interrogativo, ma cerchiamo di capire il perché.

Abbiamo avuto modo di apprendere che vi saranno delle sostanziali novità, a partire ad esempio dallo schermo, il quale ha da sempre rappresentato un vero e proprio punto di forza, merito sicuramente della tecnologia Retina, che offre una risoluzione ed un dettaglio davvero impressionante; in questo nuovo modello avrà una diagonale di 4.7 pollici, una grandezza che oseremo definire perfetta ed apprezzabile da qualunque tipologia di utilizzatore.

Altro punto di forza sarà la scocca, la quale apparirà decisamente più tondeggiante, soprattutto agli angoli, rendendo il caro iPhone 6 più bello a vedersi e confortevole da portare nel palmo di una mano, inoltre, la sua struttura appare anche ben resistente, merito chiaramente dei materiali utilizzati, tra i quali spicca l’alluminio!

L’altra chicca del momento è la batteria, che a quanto pare sembra essere cresciuta nel tempo, assicurando una maggiore autonomia.

Cosa c’è da sapere sulla batteria dell’iPhone 6?

Ci teniamo a sottolineare che per ora si tratta solo ed esclusivamente di rumors, ma tutto sommato, le fonti potrebbero essere definite affidabili; abbiamo avuto modo di scoprire che la batteria del prossimo iPhone sarà di ben 1810 Mah, dunque un piccolo ma interessante passo in avanti rispetto al modello precedente che ne vantava 1560 Mah.

Se paragonata con batterie proposte su altri terminali, può apparire ancora troppo scarsa, specialmente se consideriamo che per alcuni si parlerà di supporti da ben 4000 Mah o addirittura 5000 Mah, ma c’è anche da dire che il risparmio energetico dei dispositivi di casa Apple è stato lievemente perfezionato, motivo per cui, verrà assicurata ad ogni modo una buona autonomia durante l’intero arco della giornata.

Sempre stando alle ultime voci, iPhone 6 vanterà una CPU decisamente performante, vale a dire una Apple A8, che a fronte di ben 2 GB di Ram offrirà un utilizzo decisamente fluido in qualunque condizione, dunque dei significativi passi in avanti a quanto pare!

Con questo nuovo smartphone, casa Apple punta ad una svolta, noi ci auguriamo che avvenga e soprattutto che vengano soddisfatte le esigenze del grande pubblico, sempre più in trepidante attesa!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *