Il Phablet di casa Nokia al debutto in Italia!

nokia lumia 1520 caratteristicheE’ appena sbarcato sul mercato italiano il Nokia Lumia 1520, il Phablet che vuole catturare i tanti amanti del settore, puntando sul sistema operativo Windows Phone 8, sul quale a dire la verità in pochi scommettono, ma che ci si augura sia migliorato nel tempo.

Questo terminale per certi versi ha dell’incredibile, a partire proprio dal prezzo che sicuramente non sarà vicino ad ogni tipologia di cliente, basti pensare che si aggirerà attorno ai 700€, una cifra che lascia un po di stucco.

Ma passiamo alle sue particolarità, tanto per cominciare il dispositivo in questione non sarà neutro, ma presenterà diverse colorazioni, dunque lo troveremo in versione gialla, rossa, nera e non solo, molto gradevole risulta anche la sua interfaccia, che già dalla prima accensione risulterà praticamente tutta piena, riempita dalle live tile tipiche dei dispositivi Windows Phone.

Le animazioni sono tutto sommato interessanti, ma il tutto dipenderà dalla tipologia di utente, una cosa è certa, se fino a qualche giorno fa si è utilizzato il sistema operativo Android, adattarsi a tale interfaccia non sarà istantaneo ma ci vorrà del tempo, nulla di impossibile dunque!

Nokia Lumia 1520, le novità si fanno sentire!

Noteremo subito uno schermo davvero molto luminoso, con colori perfetti, da ben 6 pollici, si tratta di un Full HD che a nostro avviso non ha proprio nulla da invidiare alla maggior parte dei suoi diretti concorrenti.

Non ci si potrà certo fermare qui, va analizzata anche la fotocamera e qui di lavoro ne è stato fatto tanto, basti pensare che è stata introdotta la fotocamera Pure View che offre un sensore da ben 20 Mpx, con tanto di stabilizzatore ottico, un elemento di grande importanza, che al momento sembrerebbe irraggiungibile.

Il terminale si comporta bene in ogni occasione, quindi sia nel gaming, che per lavoro, potendo contare su un processore davvero veloce, che con estrema fluidità permetterà di gestire documenti e modificarli senza alcun problema, ovviamente lo schermo così particolare andrà a rappresentare un elemento aggiunto per un utilizzo ottimale.

Tra le chicche di sicuro interesse troviamo anche lo Sky Go, che offre la possibilità a tutti di visionare contenuti in streaming, con numerosi canali, una tecnologia che non passerà certamente inosservata, con la quale Sky vuole lanciarsi anche nel settore mobile!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *